Bevande tradizionali

Il Gran Pampel è la bevanda ufficiale degli speleologi triestini. Le sue origini sono nord-europee, probabilmente finlandesi, e…
Il Parampampoli è una bevanda digestiva servita alla fiamma inventata negli anni Cinquanta dall’oste Purin del Rifuguio Crucolo in…
Dall'unione del siero di latte col succo di frutta nasce la Lattella, bevanda dissetante ed energizzante delle malghe tirolesi. Le…
Tajut, ovvero l'aperitivo friulano per eccellenza, sinonimo fino a pochi anni fa di tocai e ora, per ragioni politiche, di friulano…
Nella Livorno del Seicento e Settecento prese piede una bevanda alcolica derivata dal punch inglese: il ponce, chiamato dialettalmente…
Nell'Ottocento, in occasione dell'inaugurazione della linea ferroviaria Pescara-Ancona, il proprietario anconetano del rinomato Caffè Sport…
A Tortona, città piemontese in provincia di Alessandria, nel 1889 Angelo Abbondio fondò la Fabbrica di Acque Gazzose e tuttora…
Nel 1930 a Pescara il salotto letterario di D'Annunzio, il Kursaal risalente al 1910, venne trasformato dalla famiglia Pomilio nella…
All'inizio del IV secolo a.C. le popolazioni celtiche portarono nella Lomellina oltre al loro dominio anche la loro esperienza e le…
L'Amarella è un liquore di amarene tipico della Puglia fatto con vino Primitivo di Manduria, alcool, foglie di amarena e zucchero. Il