Fasulin de l'öc cun le cudeghe (fagiolini dell'occhio con le cotenne)

Cucina tipica
Lombardia
Pizzighettone
fasulin-de-loc-cun-le-cudeghe
Ogni anno il 2 novembre, in occasione della solennità dei Defunti, a Pizzighettone (Cremona) vengono cucinati i Fasulin de l'öc cun le cudeghe, antico piatto locale a base di fagioli dall'occhio e cotiche di maiale in umido. Questo piatto tipico viene servito in fumanti scodelle nelle casematte della città insieme ad altre specialità locali quali la raspadura, il gorgonzola con la polenta, il Provolone Valpadana con la mostarda di Cremona e la torta rustica dei Morti.
La ricetta dei fasulin de l'öc cun le cudeghe è tramandata da generazioni e contempla come ingredienti cotenne morbide di maiale, salamelle di pasta fresca, carni di manzo e di maiale, verdure di stagione, olio d'oliva e brodo di carne.
Grazie ai volontari del Gruppo Mura di Pizzighettone, che ogni anno organizzano questa manifestazione, si riscopre la tradizione gastronomica del passato e si rivivono le sensazioni di un tempo fra le antiche mura riscaldate dai grandi camini d'epoca.
Suggerimenti

Link Fonti Documenti