Minestrone alla genovese

Cucina tipica
Liguria
Minestrone alla genovese

Il Minestrone è un piatto importante della cucina ligure e la tradizione genovese lo vuole servito col pesto. Chiamato in dialetto menestrun a zeneize, il minestrone alla genovese appartiene alla tipica cucina povera della Liguria e i suoi ingredienti sono prodotti della natura di facile reperibilità, quali verdure e legumi, la pasta scucuzzù, la tipica pasta per minestrone a pezzi quasi sferici, e l'indispensabile pesto.
Come ortaggi si usano quelli di stagione come le patate, i fagioli, le zucchine, la verza, gli spinaci e le melanzane.
La ricetta originaria vuole un minestrone ricco di sostanza e molto denso tanto che il cucchiaio vi dovrebbe stare ritto nel mezzo.
Inoltre va osservata una cottura lenta, più di 45 minuti, al fine di fondere i vari aromi senza che nessuno sovrasti gli altri.
Il minestrone alla genovese viene generalmente servito tiepido, accompagnato da un vino bianco fresco ed aromatico, come il Vermentino.

Link Fonti Documenti