Peposo

Cucina tipica
Toscana
Impruneta
Peposo

Il peposo è un piatto storico della gastronomica toscana ed in particolare della tradizione culinaria di Impruneta, comune fiorentino celebre soprattutto per l'industria della terracotta. Furono proprio gli addetti alla cottura dei mattoni nelle fornaci, i fornacini, che idearono questa preparazione: in un angolo della fornace mettevano un tegame di coccio con tutti gli ingredienti affogati nel vino; dopo 5 ore di cottura il piatto era pronto.
Ingredienti fondamentali erano tagli di carne non pregiata, in genere il muscolo di manzo, vino rosso Chianti, tanto pepe e aromi.
La lunga cottura, il pepe ed il vino Chianti, inducevano i lavoratori a mangiare insieme al peposo parecchio pane ed a fare delle robuste bevute, per ristorarsi dalla fatica della giornata.
Ancora oggi il peposo è un piatto molto gustoso che viene preparato per le occasioni importanti e viene servito durante le feste paesane del luogo.

Link Fonti Documenti

Ti potrebbero interessare

Ti potrebbero interessare

In Toscana è nata la Strada del vino e dell’Olio Chianti classico

La giunta regionale toscana ha riconosciuto formalmente la Strada del vino e dell’Olio Chianti classico, entrando così a far parte dell’elenco delle 22 strade che si incaricano di promuovere le migliori espressioni dell'agricoltura toscana. Il territorio ricade all’interno della zona di produzione del Gallo nero, insieme alle Province di Firenze, di Siena, al Consorzio Terre del Chianti ed al Consorzio Vino Chianti Classico.
Data pubblicazione
Immagine principale
In Toscana è nata la Strada del vino e dell’Olio Chianti classico
Argomento
Regioni