Sbroscia

Cucina tipica
Lazio
Lago di Bolsena
sbroscia
La sbroscia è un'antica zuppa dei pescatori di Bolsena. Il termine pare essere di origine toscana, derivato dall’incrocio di broda con bioscia, e corrisponderebbe ad una zuppa brodosa (da broda), povera, di poco sapore.
La sbroscia era il pasto abituale dei pescatori quando rimanevano lontano da casa per alcuni giorni. Veniva preparata sulle rive del lago, con il pesce non vendibile, e utilizzando proprio l’acqua del lago di Bolsena.
E' un piatto unico nutriente e sano, che una volta veniva considerata come alimento povero della popolazione locale.
Oggi è diventata una ricca e gustosa zuppa di pesce, molto ricercata ed ancora preparata usando l'acqua del lago, il pesce appena pescato, patate, pomodori e aromi vari.

Link Fonti Documenti