Torta Virulà

Arte pasticcera
Lombardia
Olevano di Lomellina
TortaVirula
Ad Olevano di Lomellina, un piccolo paese alle porte di Mortara, in occasione della festa patronale di San Michele, che si celebra la quarta domenica di Ottobre, le massaie propongono nel loro menù dal dì dla festa una torta tipica, particolare per il suo impasto "bianco e nero".
A base di farina, burro e cacao, la torta virulà è un tipico dolce autunnale ideale per una golosa merenda ma anche per un sostanziosa colazione.
La ricetta della torta virulà è veramente semplice, un po' come tutti i dolci tradizionali di questo territorio.

Ingredienti: 4 uova, 200 d di farina bianca, 250 g di zucchero, 125 gr di burro, sale, una bustina di lievito, ½ bicchierino di rum, 25 g di cacao in polvere.

Sbattere a crema il burro e lo zucchero rendendo spumoso il composto. Aggiungere una alla volta le uova intere, il sale e lentamente la farina, quindi il lievito.
Dividere l'impasto in due terrine: in una aggiungere il rum, nell'altra il cacao.
Imburrare una tortiera e versare alternando un cucchiaio di impasto bianco e uno di impasto nero.
Mettere in forno a temperatura moderata per 40 minuti.
Suggerimenti

Si ringrazia per il testo il Sig. Enzo Padovani.
<br/><br/>
Foto: <a href="http://www.festepatroni.it/Pagine%20PDF%20Settembre%202011/16_F&P_Sette…;

Link Fonti Documenti